Consigli validi per l’allattamento in biberon

0

Se hai deciso di iniziare l’allattamento in biberon per il tuo bambino, inizialmente, puoi essere confusa su eventuali norme da seguire per assicurarti, in particolare, che il bebè riceva tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno. Questa guida, quindi, vuole spiegarti bene le basi dell’alimentazione in biberon e fornirti ulteriori informazioni utili affinchè questa sia un’esperienza sicura e poco stressante per te e per il tuo bambino.

Consigli validi per l’allattamento al biberon

allattamento al biberonGli esperti suggeriscono di lasciare che il tuo bambino scelga la propria routine quando riguardo l’alimentazione in biberon, ciò significa quanto spesso assumerla e la quantità. Generalmente, tra la nascita e i sei mesi di vita del bambino, questo avrà bisogno di una media di 60/70 ml di latte  per ogni chilo a poppata. Quindi, se il tuo bambino pesa 5 chili, avrà bisogno di 100 ml a poppata (in questo caso 8 poppate al giorno), secondo la seguente formula: peso del neonato (in kg) moltiplicato x 160 e diviso per il numero delle poppate.

Piccole quantità spesso funzionano meglio perché lo stomaco del bambino è, ovviamente, molto piccolo. Dare grandi quantità di latte in un solo biberon non significa aiutare il bebè a nutrirsi meglio, bensì, potrebbe causare sovrappeso e altre patologie, gravi o meno gravi, a carico del suo delicato apparato digerente.

Consigli validi per l’allattamento in biberon: consigli pratici

  • Tieni sempre il tuo bambino vicino a te, durante l’allattamento in biberon, e guardalo negli occhi quando si nutre; questo lo aiuterà a sentirsi sicuro e amato.
  • Cerca di tenere il tuo bambino in posizione verticale, con la testa supportata in una posizione confortevole.
  • Tieni il biberon in orizzontale, inclinandolo appena sufficientemente per assicurarti che il bambino stia succhiando latte, evitando l’aria. I neonati si nutrono ad intervalli con brevi pause per riposare. In questa posizione, quando il bambino si ferma per riposare, il latte smette di scorrere, permettendogli di avere un breve riposo prima d’iniziare nuovamente a nutrirsi. L’ingestione di aria, infatti, potrebbe causare spiacevolissime colichette intestinali.
  • Il bambino potrebbe avere bisogno di brevi intervalli durante l’allattamento in biberon, anche, per digerire.
  • Il bebè deve essere in grado di relazionarsi con chi si prende cura di lui, quindi, meglio se l‘allattamento in biberon avviene da parte di una cerchia ristretta di familiari (mamma, papà, sorella, fratello e così via).
  • Non lasciare mai da solo il tuo bebè mentre si nutre dal biberon.

L’allattamento in biberon è una fase molto delicata sia per il tuo bambino che per te stessa; quindi, seguire semplici consigli potrebbe aiutarti a non incorrere in spiacevoli inconvenienti evitabilissimi. Non credi?

Share.