5 bevande per dimagrire e sgonfiarsi in estate

0

Quando arriva la bella stagione, aumenta in tutte noi il desiderio di idratarsi bevendo tanta acqua fresca. Se si desidera soddisfare la sete e nel contempo contrastare il tipico gonfiore estivo, è possibile optare per alcune specifiche bevande. Vediamo di seguito cosa bisogna bere per dimagrire e per avere la pancia piatta.

1 – Bevanda a base di acqua e limone

Quando fa tanto caldo e si ha la necessità di reidratarsi, al posto delle classiche bevande gassate e zuccherate, è possibile optare per una semplice bevanda homemade a base di acqua e limone. Questa combinazione da una parte favorirà il processo digestivo e, dall’altra, aiuterà a velocizzare il metabolismo, favorendo in tal modo il dimagrimento.

2 – Tè rosso

Il tè rosso, noto anche come tè rooibos, è in grado di agire positivamente sui livelli di potassio e di sodio presenti nell’organismo, aiutando a contrastare il ristagno dei liquidi. Oltre all’effetto diuretico, questa gustosa bevanda aiuta a combattere la costipazione e la cattiva digestione: proprio per questo motivo è assai utile per sgonfiare la pancia. Essa è pertanto considerata un ottimo alleato per smaltire i chili di troppo.

3 – Acqua di cocco

Da non confondere con il più noto latte di cocco, questa acqua tropicale è ricca di vitamine e di sali minerali: aiuta, pertanto, a rafforzare le difese immunitarie, a contrastare la ritenzione idrica, a reidratare l’organismo e a velocizzare il metabolismo. L’acqua di cocco oggi è un vero e proprio must per le star di cinema e tv.

4 – Tisana di equiseto

L’equiseto (il cui nome botanico è equisetum) è assai noto e apprezzato per le sue molteplici proprietà benefiche. La tisana di equiseto, che conserva tutti i principi attivi contenuti nelle cellule vegetali della pianta, risulta essere assai utile per contrastare la ritenzione dei liquidi. Essa, inoltre, svolge una preziosa funzione tonica e disintossicante.

5 – Infuso di gramigna e frutti di bosco

La gramigna, nota anche con il nome di dente canino, è un’ottima arma contro il gonfiore e la ritenzione idrica, ma ha il difetto di avere un sapore poco gradevole. Proprio per questo motivo, si consiglia di realizzare un infuso a base di gramigna e frutti di bosco: questi ultimi, infatti, saranno in grado di mitigarne il sapore amaro. In alternativa è anche possibile utilizzare la menta piperita.

Share.