10 segreti per il primo bagnetto

0

Ci sono momenti nella vita di un neonato, che tendono ad essere definiti “prime volte”, ovvero prime scoperte e primi azioni che, per noi genitori rientrano nella quotidianità, mentre per i nostri piccoli sono esperienze nuove e particolari. E’ il caso del primo bagnetto che, spesso, viene gradito e altre volte diviene una piccola tragedia. In questo articolo ti verranno illustrati i 10 segreti per avere un’esperienza primo bagnetto facile ed indimenticabile. Vediamoli insieme.

10 segreti per il primo bagnetto

segreti per il primo bagnetto del bambinoQuesti piccoli 10 segreti per realizzare un bagnetto rilassante e divertente, riusciranno a rendere questa piccola prima esperienza un gioco divertente.

  1. In un primo momento potrebbe non essere necessaria una vasca da bagno speciale: un lavandino da bagno è abbastanza grande e molto più facile da riempire (ovviamente, questo dipende dalla dimensione del tuo bambino);
  2. Assicurati che la stanza sia abbastanza calda e l’acqua sia di circa 38 gradi (nonostante questa temperatura sia leggermente superiore alla consueta raccomandazione nella media, numerose ostetriche e medici pediatri, trovano che sia la migliore per un neonato);
  3. Nel primo anno non è necessario utilizzare bagnoschiuma o shampoo per neonati, l’acqua corrente calda è sufficiente e persino consigliata;
  4. Ricorda sempre di lavare il tuo piccolino in tutta sicurezza: tieni il palmo della tua mano sotto il suo capo e usa l’altro braccio per lavare e coccolare il tuo bambino;
  5. Inizia con l’abbassamento graduale delle gambe del tuo bambino in acqua, quindi, continua ad immergere il resto del corpo (questo servirà per dare il giusto tempo per abituarsi all’acqua e alla nuova esperienza);
  6. Assicurati che le gambe del tuo bambino tocchino sempre un lato del lavandino o della vasca da bagno, questo lo aiuterà a tenerlo più tranquillo;
  7. Posiziona un panno morbido sul petto del tuo bambino per impedirgli di sentire freddo;
  8. Lava i capelli e il viso alla fine del bagnetto, in modo che il piccolo non senti freddo e fai scivolare il palmo sulla fronte del tuo bambino per lavare le palpebre con le dita, questo movimento farà chiudere gli occhi automaticamente;
  9. Se noti che la pelle del tuo bambino è un pò secca, effettua un piccolo massaggio con olio per neonati o di mandorle dolci, subito dopo il bagnetto;
  10. Alimenta il tuo bambino prima e dopo il bagnetto. Se stai allattando al seno: una poppata prima del bagno e l’altra subito dopo, saranno utili e preziose.

Questi piccoli e preziosi segreti per il primo bagnetto del tuo bimbo, ti saranno utili per affrontare questa prima esperienza in tutta serenità. Non credi?

Share.